Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, i carabinieri portano i tablet a casa degli studenti che non ce l'hanno

Per consentire lo svolgimento delle lezioni on line

Nell'ambito dell'emergenza coronavirus nella giornata di ieri i carabinieri della Stazione di Firenze Galluzzo, su richiesta ed in collaborazione con la direzione scolastica dell’Istituto Comprensivo del Galluzzo (Scuole Elementari Chiesa, Acciaiuoli, Sauro; Scuole Medie Papini, San Brunone, Acciaiuoli, Chiesa), hanno effettuando la consegna, direttamente a domicilio, di 20 notebook a favore di altrettanti studenti dell’Istituto, al fine di evitare assembramenti, nel rispetto delle misure di contenimento dell’epidemia da Covid-19. Lo rende noto la stessa Arma.

In tal modo si è concretizzata la possibilità per gli studenti, che non erano dotati di tablet, di seguire le lezioni sulla piattaforma on line. Le consegne si sono concluse nella tarda serata di ieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i carabinieri portano i tablet a casa degli studenti che non ce l'hanno

FirenzeToday è in caricamento