rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus: in Toscana la quarta ondata frena

I casi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 5.603. Sono 25 i decessi

'Frenata' della quarta ondata Covid in Toscana. Nelle ultime ventiquattro ore si registrano 5.603 nuovi casi positivi in regione, a fronte di 34.405 test, di cui 16.075 tamponi molecolari e 18.330 tamponi antigenici rapidi.

Ad anticiparlo, come di consueto, è il presidente regionale Eugenio Giani sui social. Inoculate 7,8 milioni di dosi di vaccino.

Il tasso di positività sulle prime diagnosi è sceso al 54,4% dal 74,2% di ieri. Sul totale dei test invece il tasso di positività è del 16,29%.

Il bollettino

In Toscana sono 669.850 i casi di positività al coronavirus, 5.603 in più rispetto a ieri (3.436 confermati con tampone molecolare e 2.167 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dell'1,1% e raggiungono quota 481.992 (72% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 16.075 tamponi molecolari e 18.330 tamponi antigenici rapidi, di questi il 16,3% è risultato positivo.

Sesto Fiorentino: vaccini, apre l'hub per le terze dosi

Sono invece 10.490 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 53,4% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 179.800, +0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.478 (24 in più rispetto a ieri), di cui 125 in terapia intensiva (4 in più). L'età media dei 5.603 nuovi positivi odierni è di 33 anni circa (36% ha meno di 20 anni, 20% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 10% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più).

I casi per provincia

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (3.436 confermati con tampone molecolare e 2.167 da test rapido antigenico). Sono 201.754 i casi complessivi ad oggi a Firenze (1.532 in più rispetto a ieri), 52.719 a Prato (412 in più), 57.509 a Pistoia (456 in più), 31.464 a Massa (159 in più), 65.434 a Lucca (481 in più), 77.647 a Pisa (570 in più), 52.702 a Livorno (645 in più), 59.005 ad Arezzo (530 in più), 42.423 a Siena (416 in più), 28.638 a Grosseto (402 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 2.487 i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 1.768 nella Nord Ovest, 1.348 nella Sud est.

Isolamenti, ricoveri, guarigioni

Complessivamente, 178.322 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (378 in più rispetto a ieri, più 0,2%). Sono 53.120 (231 in meno rispetto a ieri, meno 0,4%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 18.303, Nord Ovest 22.423, Sud Est 12.394).

Prenotazione tamponi Covid19: il sistema va in tilt

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti covid oggi sono complessivamente 1.478 (24 in più rispetto a ieri, più 1,7%), 125 in terapia intensiva (4 in più rispetto a ieri, più 3,3%). Le persone complessivamente guarite sono 481.992 (5.176 in più rispetto a ieri, più 1,1%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 481.992 (5.176 in più rispetto a ieri, più 1,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Decessi

Purtroppo, oggi si registrano 25 nuovi decessi: 16 uomini e 9 donne con un'età media di 85,1 anni.Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono 11 a Firenze, 1 a Prato, 1 a Pistoia, 3 a Lucca, 2 a Pisa, 2 a Livorno, 2 a Arezzo, 3 a Siena. Sono 8.058 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 2.562 a Firenze, 697 a Prato, 738 a Pistoia, 568 a Massa Carrara, 767 a Lucca, 830 a Pisa, 536 a Livorno, 584 ad Arezzo, 413 a Siena, 260 a Grosseto, 103 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: in Toscana la quarta ondata frena

FirenzeToday è in caricamento