Coronavirus: trenta salme da Bergamo a Firenze, saranno cremate a Trespiano

La città lombarda è una delle più colpite

Decine salme dei morti per coronavirus a Bergamo arriveranno anche in Toscana. Dopo le drammatiche immagini, che hanno fatto il giro del mondo, dei mezzi militari che negli scorsi giorni hanno dovuto portare via le bare dei morti per mancanza di spazio nella città  lombarda, il sindaco di Firenze Dario Nardella si è più volte sentito con il primo cittadino di Bergamo Giorgio Gori.

Firenze ha così dato la sua disponibilità ad accogliere, come raccontano La Nazione e il Corriere Fiorentino, 30 salme, che arriveranno nel cimitero di Trespiano per la cremazione. Bergamo è una delle città più colpite dal coronavirus, e non è escluso che nelle prossime settimane a Trespiano arrivino altre salme dal nord Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allarme nelle residenze per anziani: boom di contagi

L'ultimo bollettino: i numeri del contagio in Toscana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento