Caffè amaro

Emergenza covid, due bar multati e chiusi dalla polizia municipale: servivano caffè al banco

Due bar multati e chiusi perché colti sul fatto mentre servivano caffè al banco ai clienti. É successo a inizio settimana.

Il primo caso riguarda un locale appena fuori i viali. Gli agenti del reparto 'Campo di Marte' passando davanti all’esercizio a metà pomeriggio si sono resi conto che all’interno era presente un cliente che stava consumando un caffè al banco.

La pattuglia ha quindi multato il gestore del locale: per lui, sanzione da 400 euro e chiusura immediata del locale per 24 ore.

Il secondo caso risale a ieri in zona centrale. Poco prima delle 14 gli agenti del pronto intervento hanno effettuato un controllo a un locale dopo un reclamo.

Nel bar hanno trovato due clienti che stavano consumando altrettanti caffè al banco. Anche in questo caso è scattata la multa da 400 euro e la chiusura per 24 ore.

Nell’ultimo periodo la polizia municipale ha intensificato i controlli, che non si sono mai interrotti, per il rispetto delle disposizioni relative all’emergenza sanitaria.

Da inizio novembre gli agenti hanno controllato oltre 11.900 persone elevando 33 multe; più di mille gli esercizi sottoposti ad accertamenti con 8 sanzioni e 5 chiusure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento