Coronavirus, la denuncia dei sindacati Ataf: “Troppe persone a bordo”

I sindacati chiedono all'azienda di aumentare la frequenza delle corse e di mettere una persona che si occupi di gestire gli accessi

Troppe persone a bordo degli autobus, e così il rischio del contagio del coronavirus aumenta. E' la denuncia che arriva dai sindacalisti dei lavoratori dell'Ataf.

"Da giorni vediamo troppe persone prendere l'autobus, in molti casi più del numero consentito, che è di dodici persone al massimo in un autobus di 12 metri”, spiega Gianluca Mannucci, coordinatore Rsu Ataf.

“Pertanto chiediamo di aumentare la frequenza del servizio. Presto si avvierà la cosiddetta 'fase due' e non vogliamo arrivarci impreparati o in difficoltà. Crediamo inoltre – aggiunge Mannucci - che l'istituzione di una figura professionale che si occupi di gestire gli accessi a bordo, sia indispensabile”.

Il problema risulterebbe frequente soprattutto su alcune linee (2, 6, 14, 17, 20, 23, 30 e 35 nel tratto da Leopolda fino al Bivio) e gli autisti segnalano la presenza di persone a bordo senza la mascherina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre a più corse al 'controllore degli accessi' la Rsu chiede anche di poter utilizzare il cartello 'completo' in caso di numero massimo di passeggeri e la possibilità di fermare il mezzo in caso di presenza a bordo di una persona senza mascherina o di eccessivo numero di passeggeri. Richieste simili arrivano anche dalla Faisa Cisal Firenze.

Mascherine, Nardella: "No ai furbetti, Regioni controlli"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento