menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: la curva dei contagi cresce, l'Asl Toscana Centro aumenta i posti letto Covid

Attivati negli ospedali di Firenze, Prato, Pistoia e Empoli. La lista

La curva dei contagiati da Coronavirus e la richiesta di posti letto nelle degenze ospedaliere salgono e così l'Asl Toscana Centro attiva nuovi posti letto negli ospedali di Firenze, Prato, Pistoia e Empoli e valuta di attivarne di nuovi anche a Santa Maria Nuova e al San Giovanni di Dio.

Lo scrive La Nazione. I nuovi posti letto vengono attivati a partire dalla giornata odierna, con l’apertura di settori dedicati in area medica ma anche in aree come la Week Surgery.

Covid-19, firmato il nuovo Dpcm. Le misure contenute nella bozza

Le aperture progressivamente in quasi tutti gli ospedali aziendali, dove saranno attivati nuovi posti letto Covid per un totale - al momento - di 32 nuovi posti che potrebbero aumentare ancora, se necessario, fino a 74 posti.

I nuovi posti letto Covid ospedale per ospedale

Santa Maria Annunziata (Firenze)

Da martedì 13 ottobre apre a Santa Maria Annunziata un altro settore in area medica dedicato a degenti Covid con 10 letti che si aggiungono ai 12 posti letto già attivati in Medicina E. Otto sono invece i posti letto a disposizione nel reparto di Malattie infettive dell’Ospedale.

Santo Stefano (Prato)

Si trasforma in area Covid il settore 6 di Week Surgery dell’ospedale Santo Stefano. Da mercoledì saranno attivati fra gli 8 e i 10 posti letto, con possibilità di arrivare fino a 22 posti letto Covid disponibili.

San Jacopo (Pistoia)

Ai 18 posti letto Covid già attivati nel settore di area medica, potranno aggiungersi, se necessario, altri 18 letti Covid nel setting C di Medicina.

San Giuseppe (Empoli)

Già attivati 12 posti letto, da metà della settimana se ne aggiungeranno altri 12 per un totale di 24 letti Covid. L’area interessata è sempre quella medica.

Al vaglio della Direzione aziendale, infine, la possibilità di attivare nelle prossime settimane letti Covid anche a Santa Maria Nuova e al San Giovanni di Dio.

Quanto alle Terapie Intensive Covid, quelle attive sono a Pistoia con 6 letti disponibili e nessun ricoverato; a Prato con 10 posti letto Covid e 6 ricoverati; al Santa Maria Annunziata con 6 letti e 4 ricoverati Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento