Cronaca

Coronavirus: aiuti agli anziani positivi

Ecco come contribuire

L'associazione AIWA Onlus ha attivato una raccolta fondi in favore dell'ASP Firenze Montedomini per l'allestimento temporaneo e di emergenza di posti letto aggiuntivi all'interno della struttura che ospiteranno i soggetti anziani positivi per COVID-19 che non hanno possibilità di essere gestiti al proprio domicilio.

L’ASP Firenze Montedomini è una Azienda Pubblica di Servizi alla Persona che svolge un ruolo importante per la popolazione fiorentina, operando nel campo dell’assistenza socio-sanitaria, educativa e riabilitativa per anziani e disabili, sia in regime residenziale che domiciliare, e nell’ambito dell’erogazione di servizi in favore dell’inclusione attiva.

E’ nella struttura di Montedomini che il Comune di Firenze e la Società della Salute di Firenze, in collaborazione con ASP Firenze Montedomini, desiderano promuovere e garantire l’assistenza a soggetti anziani positivi per COVID-19 che non hanno possibilità di essere gestiti al proprio domicilio. In particolare, potrebbero essere allestiti presso questa struttura fino a 30 posti letto dedicati a pazienti COVID-19 positivi in dimissione dall’ospedale ed in condizioni di stabilità clinica ma con bisogni assistenziali per i quali si reputa necessario un periodo di continuità di cure in un ambiente protetto con assistenza infermieristica costante.

I locali messi a disposizione dall’ASP MONTEDOMINI per soggetti COVID-19, recentemente ristrutturati in quanto vi dovevano essere trasferiti parte dei posti dell’attuale RSA, potrebbero permettere di delimitare strutturalmente tali posti letto rispetto agli altri servizi presenti all'interno di Montedomini, in modo da garantire misure sanitarie adeguate, in linea con quanto previsto dalle Ordinanze Regionali n.14 e 15.

L'associazione Aiwa Onlus, Arab Italian Women Association https://aiwaonlus.org/chi-siamo/, ha deciso di sostenere la richiesta lanciata dalla Fondazione Montedomini e Comune di Firenze per l'acquisto del seguente materiale necessario:

1 Carrello e/o attrezzatura equivalente per la gestione dell'emergenza;
1 Defibrillatore;
1 Unità di ventilazione manuale;
1 Carrello per la gestione terapia; 
1 Carrello per la gestione delle medicazioni con eventuale strumentario chirurgico; 
4 Adeguate attrezzature per mobilizzazione/mobilità (MMP/MMC) compresi gli ausili tecnici per la mobilità (deambulatori) e trasporto dei pazienti;
Presidi antidecubito; 
1 Aspiratore per bronco aspirazione; 
1 Elettrocardiografo; 
1 Ecografo; 
1 Strumento per emogasanalisi; 
3/4 Termometri scanner; 
2 Apparecchi per saturimetria trans-cutanea; 
2 Sfigmomanometri; 
2 Fonendoscopi; 
DPI.

https://www.montedomini.net/it/lemergenza-covid-19-a-montedomini/ 
aiwa onlus per montedomini:

IBAN: IT97U0103002803000002196361

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: aiuti agli anziani positivi

FirenzeToday è in caricamento