menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Santa Croce di notte

Santa Croce di notte

Minimarket di Santa Croce: tre gestori vendono alcol fuori orario

Lo scorso week end tre gestori di minimarket della zona di piazza Santa Croce sono stati denunciati per aver venduto alcolici dopo le 22, contravvenendo all’ordinanza del Prefetto

Lo scorso week end tre gestori di minimarket della zona di Santa Croce sono stati sorpresi dalla Polizia Municipale a vendere alcolici fuori dall’orario consentito. Per loro è scattata la denuncia per non aver rispettato l’ordinanza emessa dal Prefetto sul divieto di vendita di bevande alcoliche dopo le ore 22.

Per la precisione i controlli sono stati effettuati in via Verdi, via dei Benci, via dei Macci, via dell’Agnolo, piazza Santa Croce, via Pietrapiana e piazza Sant’Ambrogio. Nella serata di sabato tre esercenti di altrettanti minimarket sono stati sorpresi a vendere alcolici dopo le 22: uno in via dei Macci (in dettaglio quattro bottiglie di birra), uno in via dell’Agnolo (due bottiglie di vino) e uno in via Verdi (una bottiglia di limoncello). Per tutti è scattata la denuncia.

I controlli sono proseguiti sia nella notte fra sabato e domenica (fino alle 3) e sono stati sono stati estesi sia alla vendita per asporto di bevande alcoliche in qualsiasi contenitore, anche bicchieri di carta o di plastica portati dagli avventori all’esterno di pub, bar e locali di somministrazione in genere (come previsto appunto dall’ordinanza del Prefetto), sia alla somministrazione di bevande alcoliche ai minori di anni sedici. Non sono però state riscontrate altre irregolarità.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento