rotate-mobile
Il vertice

Pasqua, attenzione alta ma nessun allarmismo

Tavolo in prefettura: controlli rafforzati non solo nel centro storico

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

“Al momento a Firenze e provincia non sono registrati segnali di possibili criticità. Quindi niente allarmismi” in vista del ponte di Pasqua. Anche se saranno intensificati i controlli. Lo fa sapere in una nota la prefettura all’indomani del tavolo di coordinamento con le forze dell’ordine convocato a Palazzo Medici Riccardi dopo l’attentato di Mosca. Nella riunione, si spiega, è stata fatta “un’approfondita e mirata analisi della situazione”.

La prefettura assicura che “è in corso un rigoroso e attento lavoro, peraltro già avviato all'esito della riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica del 21 marzo scorso, per garantire il sereno svolgimento della Pasqua e delle giornate di festività che vedono Firenze quale meta turistica preferita da milioni di visitatori”. In questo senso sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio e di vigilanza degli obiettivi sensibili, inclusi aeroporto e stazione di Santa Maria Novella dove dal 5 aprile saranno incrementati i militari come previsto dall’operazione Strade sicure. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua, attenzione alta ma nessun allarmismo

FirenzeToday è in caricamento