Via Palazzuolo: controlli della polizia

I controlli hanno interessato anche San Lorenzo e San Jacopino

Ieri sera la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio tra via Palazzuolo, San Jacopino, San Lorenzo e la zona intorno alla Stazione Santa Maria Novella.

Durante il servizio, coordinato dal Primo Dirigente della Polizia di Stato Roberto Sbenaglia, gli agenti del Commissariato San Giovanni e del Reparto Prevenzione Crimine Toscana hanno identificato 123 persone ed effettuato verifiche negli esercizi commerciali di via Palazzuolo e di altre zone della città.

Due cittadini del Magreb di 26 e 30 anni sono stati sottoposti a fermo per identificazione e denunciati per la violazione degli obblighi sul soggiorno.

Sui gradini di piazza Santa Maria Novella, con l’ausilio delle unità cinofile della Questura di Firenze, la Polizia ha invece sorpreso un cittadino marocchino di 30 anni con in tasca due dosi di cocaina. L’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In nottata le volanti del Commissariato San Giovanni e della Questura di Firenze hanno sottoposto a fermo per identificazione due cittadini algerini di 22 e 25 anni, sorpresi entrambi in possesso di coltelli a serramanico.

Il primo è stato fermato alle 4.00 dopo un inseguimento nella zona di piazza Indipendenza; quando un agente lo ha raggiunto, il giovane, impugnando un coltello a serramanico aperto di circa 21 centimetri, gli ha sferrato un calcio alla mano.

Il poliziotto, pur riportando qualche contusione (con una prognosi di cinque giorni), ha avuto la meglio riuscendo a disarmare e bloccare il fuggitivo. Il 22enne è stato denunciato per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Sempre per quest’ultimo reato è stato denunciato anche il secondo cittadino magrebino di 25 anni, fermato durante un controllo intorno alle 5.00 di notte in via del Romito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cittadino straniero aveva con sé un coltello a serramanico che alla vista della volante ha tentato invano di gettare a terra per liberarsene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

  • Rifiuta di indossare la mascherina: caos in Piazza della Repubblica 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento