rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Lungarno della Zecca Vecchia

Controlli antialcol: ubriaco su Lungarno della Zecca Vecchia

Quattro conducenti individuati con tasso alcolemico superiore al limite di legge, oltre trenta veicoli sottoposti a controllo

Continuano i controlli della polizia municipale per il contrasto alla guida sotto l’effetto di alcol. Più di trenta veicoli controllati, tre conducenti risultati con un tasso alcolemico tra il limite di legge di 0,5 e 0,8 g/l e un quarto con un tasso di oltre tre volte il limite. È il bilancio dell’attività svolta nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 gennaio da agenti dell'autoreparto della polizia municipale e del reparto territoriale di Rifredi durante un posto di controllo in Lungarno della Zecca Vecchia, volto principalmente alla prevenzione e alla repressione della guida sotto effetto di alcol e sostanze stupefacenti.

Oltre trenta veicoli sono stati sottoposti a controllo da parte degli agenti. I tre conducenti risultati con un tasso alcolemico tra il limite di legge di 0,5 g/l e 0,8, sono incappati nella sospensione della patente da tre a sei mesi. In particolare, uno di questi è stato intercettato da una pattuglia mentre percorreva in contromano viale Giovine Italia, nei pressi della Caserma Baldissera, intervento che ha scongiurato il pericolo di un grave incidente. Il conducente ha dichiarato di essersi perso seguendo il navigatore della propria auto ma i dati dell'etilometro hanno evidenziato l'assunzione di alcool oltre il limite consentito. Un quarto conducente è risultato avere un tasso alcolemico di oltre tre volte il limite di legge: per lui la sospensione della patente sarà da 2 a 4 anni e dovrà affrontare un procedimento penale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antialcol: ubriaco su Lungarno della Zecca Vecchia

FirenzeToday è in caricamento