rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Sanità, più di 400 contratti in scadenza anche a Careggi e Meyer. Cgil chiede le assunzioni

Il sindacato chiede di correre ai ripari

Nei prossimi 40 giorni andranno in scadenza oltre 600 contratti di personale sanitario e socio sanitario che attualmente lavora con contratti a tempo determinato e tramite agenzie interali nelle aziende USL Toscana centro, AOU Careggi e AOU Meyer. Tra infermieri, ostetriche, operatori socio sanitari, tecnici di laboratorio e tecnici di radiologia, nella USL Toscana Centro i contratti in scadenza sono almeno 410, nell’AOU Careggi sono almeno 192 e nell’AOU Meyer sono almeno 20.

Dice la Fp Cgil Firenze: “Si tratta di professionisti e professioniste che hanno acquisito competenze e professionalità importanti e che in questi mesi e anni sono stati fondamentali per garantire ai cittadini l’erogazione dei servizi sanitari; il sistema sanitario non può fare a meno di loro. Siamo preoccupati perché, se anche questo personale venisse a mancare, sarebbe un altro duro colpo alla tenuta dei servizi essenziali che le aziende erogano ai cittadini, con ulteriore aumento delle liste attesa, dei carichi di lavoro, del potenziale rischio per il personale in servizio”.

Il sindacato chiede di correre ai ripari: “Pensiamo che in questo momento di forte pressione negli ospedali e nel territorio non si possano perdere ulteriori risorse. Chiediamo che si dia l’autorizzazione alle aziende di procedere ad assumere attingendo alle graduatorie che sono in vigore, di rinnovare i contratti in scadenza e di dare seguito alle stabilizzazioni del personale che ha i requisiti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, più di 400 contratti in scadenza anche a Careggi e Meyer. Cgil chiede le assunzioni

FirenzeToday è in caricamento