rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Capodanno: niente concertone ma eventi diffusi in città

Il sindaco: "Vedrò il prefetto per decidere le misure"

A Firenze "certamente non organizzeremo il grande concertone di Capodanno, come facevamo di solito prima del Covid". Al suo posto ci saranno "diversi eventi sparsi nella città, spalmando le attività nei vari quartieri, proprio per evitare grandi assembramenti". Lo ha annunciato ieri il sindaco Dario Nardella, intervenendo a 'Studio24', su Rainews24.

Per quel che riguarda, invece, le misure da intraprendere per evitare grandi assembramenti durante le feste di Natale "ci vedremo nei prossimi giorni con il prefetto e analizzeremo eventuali misure da intraprendere. L'anno scorso sperimentammo molte misure, come i flussi unidirezionali nelle strade", ricorda, anche se Nardella guarda al prossimo Natale con una certa fiducia.

Nardella: "Manteniamo le regole, rischio è dietro l'angolo"

"Ci rimetteremo al lavoro su misure del genere", anche se sul fronte delle limitazioni "credo che questo Natale sarà migliore del precedente. Voglio essere un po' più ottimista". Certo, "siamo consapevoli che dobbiamo affrontare il Natale con attenzione. Possiamo farlo in libertà, ma mantenendo tutte le regole fissate ormai da tempo, perché il rischio è sempre dietro l'angolo".

A Firenze, conclude Nardella, i casi "sono in leggero aumento ma" la situazione ad ora è "sotto controllo. E sulle terze dosi "insieme alla Regione siamo pronti a fare la nostra parte da un punto di vista organizzativo, sia per quanto riguarda l'allestimento degli hub che la campagna di vaccinazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno: niente concertone ma eventi diffusi in città

FirenzeToday è in caricamento