rotate-mobile
Cronaca

Successo al Mandela Forum per Mika: "Firenze, promuoviamo la tolleranza"

Ieri sera la tappa fiorentina. Dopo l'offesa ricevuta d'estate su un manifesto queste le prime parole: "Ho aspettato tanto questa serata. Promuoviamo la tolleranza, sei d'accordo Firenze?"

"Finalmente ci siamo, ho aspettato tanto per questa sera. Voglio iniziare con una piccola preghiera. Caro Dio, noi vogliamo provocare la tolleranza e promuovere la gioia sulla terra sei d'accordo Firenze?".

Mika ha iniziato così ieri sera la data fiorentina del suo tour, ricordando l'episodio della scritta omofoba apparsa questa estate su dei cartelloni che pubblicizzavano il suo concerto, un'offesa alla quale l'artista in un primo momento aveva pensato di non rispondere, poi ripensandoci, grazie alle pressioni dei fan, e lanciando l'hashtag #rompiamoilsilenzio. Il Mandela Forum ieri sera era gremito: oltre ottomila i fan presenti.

In agosto era stato alla fine lo stesso Mika a postare sui social network la foto del manifesto con l'insulto a lui rivolto, per denunciare l'episodio. Tra le varie manifestazioni di solidarietà che seguirono arrivò quella del sindaco di Firenze Dario Nardella, che fece rimuovere il manifesto e che ieri era presente al concerto.

Per Mika, come testimoniato dall'immancabile foto su Instagram alla basilica di Santa Maria Novella, anche un giro in città per le strade di Firenze.

mikasantamarianovella-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo al Mandela Forum per Mika: "Firenze, promuoviamo la tolleranza"

FirenzeToday è in caricamento