Comune di Rignano: donazione a favore dell’ospedale di Santa Maria Annunziata

L’appello del Sindaco Daniele Lorenzini a cittadini e imprese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Il Comune ha deciso di acquistare e donare strumentazioni mediche a favore dell’Ospedale Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri che rappresenta il centro ospedaliero di riferimento per la Comunità rignanese. “Abbiamo deciso di essere protagonisti in prima linea”, afferma il Sindaco Daniele Lorenzini, “andando a occuparci del presidio ospedaliero a noi più prossimo. Interveniamo con i nostri fondi sperando che i cittadini e le imprese del territorio aderiscano a loro volta partecipando attivamente alla raccolta con i loro contributi”. Come previsto dall’ordinanza del capo dipartimento della Protezione Civile, il Comune di Rignano sull’Arno ha aperto il proprio conto corrente nel quale far confluire le donazioni di cittadini e aziende al fine di partecipare alla raccolta di fondi per l’acquisto di tali strumentazioni mediche. Per partecipare alla raccolta straordinaria è possibile effettuare un bonifico all’IBAN IT83 P030 6938 0310 0010 0046 017 indicando nella causale del versamento la dicitura “Donazione Emergenza Coronavirus”. I donatori potranno usufruire degli incentivi fiscali disposti dall’art. 66 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18. Intestatario Comune di Rignano sull’Arno Banca: Intesa Sanpaolo Causale: Donazione Emergenza Coronavirus IBAN: IT83 P030 6938 0310 0010 0046 017 Per pagamenti dall'estero BIC: BCITITMM

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento