rotate-mobile
Cronaca Via Lucchese

Via Lucchese, sorpresa a vendere gioielli al 'Compro Oro': denunciata giovanissima

Aveva con sé monili e oro per oltre mille euro

Aveva con sé, all'interno di un fazzoletto, diversi anelli e collanine in oro, oltre ad un paio di orecchini, il tutto corredato da  rubini e pietre preziose. In tutto circa 20 grammi di oro, più le pietre preziose, per un valore superiore ai mille euro.

La giovane, una 19enne nata a Firenze e risultata vivere nel campo nomadi di Sesto Fiorentino, ha mostrato il tutto ad un Compro Oro di via Lucchese, in zona Osmannoro, con l'intento di vendere la 'merce'.

All'interno del negozio c'erano però alcuni poliziotti in borghese, che avevano seguito la giovanissima e a quel punto sono intervenuti.

Gli agenti, del commissariato di Rifredi, avevano avvistato all'interno di un camper in via Torre degli Agli la giovane assieme a due altre persone, già note per reati contro il patrimonio. Così li hanno pedinati, durante un lungo 'inseguimento' fino al Compro Oro, dove poi hanno fermato la 19enne.

La giovane non ha saputo dare spiegazioni sulla provenienza dell'oro e di tutto il resto, così è stata denunciata per ricettazione. L'ipotesi è che il tutto sia frutto di furti. Sul caso sono in corso indagini da parte della polizia.

Compro Oro, legato e rapinato: dipendente sotto shock

1980b15d-3f54-4f82-8207-2be857dfd913-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lucchese, sorpresa a vendere gioielli al 'Compro Oro': denunciata giovanissima

FirenzeToday è in caricamento