Droga: coltivava marijuana in casa, incastrato da una segnalazione anonima

La segnalazione è stata fatta sull'app YouPol della polizia di stato

La polizia di stato ha denunciato un 52enne fiorentino per coltivazione di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno organizzato il blitz nella sua abitazione, in zona Isolotto, a seguito di una segnalazione fatta sull'applicazione YouPol. 

La polizia, alle 18:00 di ieri, ha trovato due serre indoor con tanto di illuminazione che simulava l’irradiazione solare e impianto di areazione artificiale per la ventilazione. In una serra c’erano dieci piante di marijuana e nell’altra undici. Le 21 piante sono state recise e sequestrate dai poliziotti insieme al sofisticato impianto, alle vitamine, ai minerali e ai fertilizzati rinvenuti durante il controllo.

L’uomo è stato denunciato per coltivazione di sostanze stupefacenti.

L’App, realizzata dalla Polizia di Stato, permette di segnalare direttamente alle Sale Operative delle Questure, anche in forma anonima, episodi di spaccio, bullismo e - da quest’anno - di violenza tra le mura domestiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento