Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Verso la “normalità”: code di rientro sulla superstrada Fipili e sull’Autopalio

Nel weekend hanno riaperto i battenti i centri commerciali 

Le code sulla Siena-Firenze

Il calo dei contagi e le vaccinazioni hanno comportato l’allentamento delle misure restrittive per il Covid e quindi una maggiore libertà di circolazione con le persone che stanno tornando a fruire delle proprie abitudini. 

Lo scorso weekend in tanti hanno affollato outlet e centri commerciali - adesso aperti anche nel fine settimana - mentre altri hanno optato per una gita fuori porta grazie anche al tempo piuttosto clemente. Tra le mete più gettonate: costa e campagna toscana.

A dimostrarlo le code di rientro lungo la Firenze-Pisa-Livorno e lungo la Firenze-Siena, lungo quest’ultima anche per un paio di tratti interessati da cantieri verso il capoluogo. Stress da limitazioni e chiusure in casa barattato per lo stress da code a passo d’uomo.

Intanto oggi si sblocca anche il mercato del fitness con la riapertura delle palestre. E dal primo giugno anche i ristoranti - che al momento lavorano solo con tavolini all’esterno - che in zona gialla potranno somministrare anche al chiuso fino alle 18. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso la “normalità”: code di rientro sulla superstrada Fipili e sull’Autopalio

FirenzeToday è in caricamento