menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Classifica Università, Firenze guadagna posizioni: 11esima in Italia

Molti indicatori positivi per Unifi: 'sugli scudi' la qualità della ricerca

L’Università di Firenze scala 16 posizioni nella classifica internazionale del World University Rankings, curata da Quacquarelli Symonds (QS).

Nel report 2021, l’Ateneo fiorentino sale così all’11esimo posto tra le università italiane (+1) e si posiziona al 432° posto a livello globale.

La classifica fa il punto sulle performance di oltre 1.600 atenei del mondo e basa la sua valutazione sulla consultazione di docenti, accademici e ricercatori, oltre che di manager e direttori delle risorse umane.

Comprende inoltre l'analisi delle pubblicazioni scientifiche e delle citazioni e valuta anche il rapporto fra docenti e studenti.

Università: come sarà il nuovo anno accademico

Rimane salda, quindi, la reputazione accademica di Unifi: l’Ateneo conferma la tendenza positiva degli scorsi anni, migliorando in particolare di 53 posizioni la prestazione relativa alla qualità della ricerca. 

Ottenuto anche il 280° posto, globalmente, in riferimento all’indicatore che rappresenta il rapporto tra citazioni di output di ricerca negli ultimi cinque anni e numero di docenti.

Migliorata anche, di 7 posizioni, la prestazione relativa all’indicatore riferito alla presenza di studenti internazionali.

Inoltre, Unifi si conferma al sesto posto tra gli atenei italiani per rapporto numerico tra studenti stranieri e studenti totali.

La prestazione complessiva dell’Ateneo fiorentino migliora anche nell’indagine 2020 di U-Multirank che ha preso in esame circa 1.800 università in 92 paesi differenti.

Qui, Unifi conferma di essere particolarmente competitiva nella ricerca, nonchè nel rapporto con il territorio tra le realtà accademiche di tutto il mondo. 

Secondo il consorzio indipendente guidato dal Center for Higher Education (Che) e dal Center for Higher Education Policy Studies (Cheps), l’Università di Firenze è in crescita anche nella didattica.

Infine, l'Ateneo si mantiene stabile nel trasferimento tecnologico e nell’orientamento internazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento