Cronaca

Ore perse nel traffico, Nardella: “Firenze 15esima al mondo? Chiederemo spiegazioni sulla classifica”

Dopo i dati diffuci da Inrix i dubbi del sindaco: “Altre statistiche dicono cose diverse”

Un classifica sulle ore perse nel traffico, diffusa da Global Traffic Scorecard di Inrix, dice che Firenze è la 15esima città al mondo in questa speciale graduatoria: nel 2018 secondo questi dati ogni fiorentino è rimasto intrappolato in auto per 195 ore, di media, a testa.

Dati che al sindaco Dario Nardella non tornano molto. “Firenze 15esima città al mondo per ore perse nel traffico? Vorrei sapere dov'è questa classifica. Chiederemo spiegazioni perché altre classifiche che abbiamo ci dicono che in cità gli spostamenti medi sono intorno alla mezz'ora”, dice il sindaco, intervistato ieri ai microfoni di LadyRadio.

E ancora, sul fatto che Firenze, dalla classifica su citata risulterebbe messa peggio di Napoli. “Con tutto il rispetto, io conosco Napoli (Nardella è originario di Torre del Greco), che ci sia una classifica che dice che a Firenze il traffico è peggio che a Napoli beh, allora non c'è più religione. Con tuttoil rispetto - commenta il sindaco -, che ho per i miei amici napoletani e per il sindaco di Napoli”.

Insomma al sindaco Nardella che Firenze sia la 15esima peggiore città al mondo per ore di imbottigliamento non gli torna. E i fiorentini che dicono?

Traffico: la classifica contestata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore perse nel traffico, Nardella: “Firenze 15esima al mondo? Chiederemo spiegazioni sulla classifica”

FirenzeToday è in caricamento