menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, superstite dell'Olocausto

E' una delle principali testimoni della Shoa

Questa mattina il consiglio comunale di Firenze ha approvato all'unanimità la citadinanza onoraria alla sentrice a Vita Liliana Segre.

La delibera, che le attribuisce la cittadinanza onoraria, è stata approvata da tutte le parti politiche.

L'obiettivo della decisione del salone dei Duecento è di ringraziare Segre per l'opera di testimonianza e mantenimento della memoria della Shoah, l'impegno per i diritti umani e per la sua battaglia contro l'indifferenza.

L'assessore all'istruzione Giachi si è detta soddisfatta della decisione, soprattutto all'indomani della manifestazione antifascista a Prato (dove era stata organizzata un'iniziativa di Forza Nuova per ricordare il 100esimo anniversario della nascita del partito fascista).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    "Entro il 2025 il nuovo Sant'Orsola": ecco come sarà / LE IMMAGINI

  • Cronaca

    Coronavirus: a Firenze 36 nuovi casi e 8 decessi

  • Cronaca

    Test antigenici a campione nelle scuole superiori

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

  • Psicologia: nel cuore della mente

    Pandemia e personalità dei giovani

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento