Psicosi (e bufala) da cinghiali: "Ce n'è uno alla Biblioteca Nazionale"

In portineria la prendono con ironia: "Sì, è a leggere in sala studio"

Foto d'archivio, cinghiali nei pressi dell'ospedale di Careggi

Psicosi (e bufale) da cinghiali. Dopo i tanti avvistamenti, anche in piena città, dei giorni e dei mesi scorsi, questa mattina per qualche ora è circolata la notizia di "un cinghiale alla Biblioteca Nazionale".

L'ennesimo ungulato in città, e per di più in pieno centro storico? A quanto pare, nulla di tutto questo.

"Certo, sta leggendo in sala studio", la prendono con ironia in portineria. Ma è un falso allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Foto d'archivio, cinghiali nei pressi dell'ospedale di Careggi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento