Scandicci, approvato il progetto della Ciclopiana: si parte con gli espropri

La realizzazione del progetto porterà a un abbattimento di 1.692 tonnellate annue di anidride carbonica nell’atmosfera

Foto archivio

La giunta del Comune di Scandicci ha approvato il progetto definitivo della Ciclopiana, e ora partirà l'iter per gli espropri necessari a poter procedere con i lavori di realizzazione. La  rete di piste dedicate ai ciclisti sarà integrata con la Ciclopista, ovvero il sistema ciclabile metropolitano che con un unico percorso, in riva sinistra d'Arno, collegherà Badia a Settimo nel comune di Scandicci con il Girone a Firenze.

A Scandicci la Ciclopista interesserà le zone di via della Nave di Badia, piazza Vittorio Veneto e via di San Lorenzo a Settimo, via San Colombano e via della Comune di Parigi, via della Pieve, via di Porto, via Borgo ai Fossi, via 8 Marzo, viuzzo di Porto e via 1 Maggio. 

Lo scorso anno la Giunta Comunale di Scandicci approvò in linea tecnica il progetto di ciclopista assieme al comune id Firenze, in modo tale da poter partecipare ad un bando di finanziamento della Regione Toscana cha ha messo a disposizione i fondi del Por Creo 2014-2020 destinati al “Sostegno ad interventi di mobilità sostenibile - Sistema integrato Ciclopista dell’Arno e Sentiero della Bonifica”; a seguito dell'esito del bando, per la parte dell'opera relativa a Scandicci la quota di finanziamento dell'opera da parte della Regione sarà pari a 373.935 euro, mentre il cofinanziamento dell'intervento a carico dell'Amministrazione Comunale ammonterà a 181.065 euro (l'importo complessivo per l'opera da Scandicci a Firenze ammonta a 1.850.000 euro da quadro economico). 

In base ad una prima stima, la realizzazione e l’utilizzo della Ciclopista dal Girone a Badia a Settimo comporterà un abbattimento di 1.692 tonnellate annue di anidride carbonica nell’atmosfera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento