Incidente a Borgo: biker infortunato nel bosco

Traumi nella parte superiore del corpo

In mattinata intervento del Soccorso Alpino della Stazione Monte Falterona nei pressi della Capanna Sicuteri (Borgo San Lorenzo) per un biker infortunato. L'uomo, 58enne di Faenza, stava scendendo un sentiero quando ha urtato contro un albero a  velocità sostenuta, a causa dell'impatto e della successiva caduta ha riportato numerosi traumi alla parte superiore del corpo. 

I compagni hanno chiamato direttamente uno dei numeri di reperibilità del Soccorso Alpino e da lì è stato attivato anche il 118 che è partito con un'ambulanza in supporto alla squadra. 

Raggiunto l'infortunato, i tecnici, insieme al personale sanitario, lo hanno stabilizzato e messo in barella.

Una volta spinalizzato è stato portato a mano fino alla Capanna Sicuteri, primo posto aperto dove l'elisoccorso Pegaso ha potuto effettuare il recupero tramite verricello. Il biker è stato elitrasportato a Careggi per l'ospedalizzazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento