rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via dei Benci

Centro: giovane colpito con un pugno in faccia dalla gang

E' stato avvicinato da un gruppetto di tre persone con la scusa di una sigaretta. Pugno in faccia e poi la fuga. La polizia rintraccia uno dei responsabili

Tant paura per un giovane fiorentino che ieri notte, in via de Benci, è stato avvicinato da un gruppetto di tre ragazzi che, dopo avergli chiesto una sigaretta, lo hanno colpito con un pugno in faccia lasciandolo poi a terra col naso rotto e il viso pieno di sangue.

Il giovane ha in seguito raggiunto una volante che stazionava in zona per raccontare l'accaduto. I poliziotti, ottenuta una descrizione degli aggressori, si sono messi subito alla loro ricerca, bloccandone uno poco dopo, sempre in centro.

Baby gang tenta rapina in strada

Per l'aggressore, 19 anni, è scattata una doppia denuncia per lesioni e perchè aveva un coltello a serramanico, con sè, del quale ha cercato di liberarsi durante la fuga conseguente l'aggressione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro: giovane colpito con un pugno in faccia dalla gang

FirenzeToday è in caricamento