Stazione: corre sui binari e prende a sassate i poliziotti

Arrestato dalla polfer un cittadino romeno di 38 anni

Un cittadino romeno di 38 anni, in forte stato di agitazione, è stato arrestato la scorsa notte intorno alle 3 alla stazione di Santa Maria Novella dalla polfer.

Gli agenti erano intervenuti poco prima perché l'uomo aveva scavalcato i varchi di accesso ai binari e cominciato a correre all'impazzata, costringendo gli addetti ferroviari a bloccare gli accessi dei treni per motivi di sicurezza.

I poliziotti hanno inseguito il 38enne che ha reagito in modo convulso, colpendoli con pugni, calci, testate e prendendoli addirittura a sassate. Uno dei sassi peraltro ha colpito un'auto in sosta.

Far west stazione: scazzotata tra pusher all'ora di cena

Alla fine l'uomo è stato bloccato e arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e lesioni aggravate. Personale del 118 lo ha dovuto sedare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Curati al pronto soccorso due poliziotti della Polfer feriti, che hanno avuto prognosi di guarigione rispettivamente di cinque e sette giorni. Lunedì in tribunale udienza di convalida e processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

  • Coronavirus: sfondata quota 1.000 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento