menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione: corre sui binari e prende a sassate i poliziotti

Arrestato dalla polfer un cittadino romeno di 38 anni

Un cittadino romeno di 38 anni, in forte stato di agitazione, è stato arrestato la scorsa notte intorno alle 3 alla stazione di Santa Maria Novella dalla polfer.

Gli agenti erano intervenuti poco prima perché l'uomo aveva scavalcato i varchi di accesso ai binari e cominciato a correre all'impazzata, costringendo gli addetti ferroviari a bloccare gli accessi dei treni per motivi di sicurezza.

I poliziotti hanno inseguito il 38enne che ha reagito in modo convulso, colpendoli con pugni, calci, testate e prendendoli addirittura a sassate. Uno dei sassi peraltro ha colpito un'auto in sosta.

Far west stazione: scazzotata tra pusher all'ora di cena

Alla fine l'uomo è stato bloccato e arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e lesioni aggravate. Personale del 118 lo ha dovuto sedare.

Curati al pronto soccorso due poliziotti della Polfer feriti, che hanno avuto prognosi di guarigione rispettivamente di cinque e sette giorni. Lunedì in tribunale udienza di convalida e processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 5 marzo 2021, le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento