rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Centro Storico

Centro storico: scattano i sensi unici pedonali contro gli assembramenti per lo shopping natalizio

Tra la giornata odierna e quella di domani. Nardella: "C'è anche obbligo di mascherina all'aperto"

“Questo è il primo weekend con i sensi alternati nel centro. Ricordo anche l’obbligo della mascherina” all’aperto per alcune aree della città, in particolare le strade dello shopping. Lo ha ricordato il sindaco Dario Nardella, a margine di una iniziativa a Palazzo Vecchio.

I sensi unici pedonali scattano oggi, in orario 14-20, in via Calzaiuoli e in via Calimala, poi domani 19 dicembre e il 24 dicembre. Area pedonale anche in via Gioberti, la strada dei ‘cento negozi’, ma solo per il 19 e 24 dicembre.

“Ho sempre dato l’input – ha aggiunto il sindaco – a chi fa i controlli a usare il buon senso: una cosa è se una persona non ha la mascherina o si rifiuta di metterla, altro è se sbadatamente una persona la tira giù, può succedere. Ci vuole sempre buon senso ma anche molta attenzione e molto rigore. Io faccio l’invito ai cittadini e ai visitatori per poter svolgere un Natale quanto più sicuro possibile. Non possiamo abbassare la guardia, soprattutto in questi giorni nei quali inevitabilmente ci saranno più occasioni di contatto e di sovraffollamento”.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico: scattano i sensi unici pedonali contro gli assembramenti per lo shopping natalizio

FirenzeToday è in caricamento