Centro: rubano giubbotto da un'auto in sosta 

Denunciati dalla polizia

La scorsa notte la polizia di Stato ha arrestato due cittadini marocchini con l’accusa di furto aggravato in concorso. Poco dopo le 1.00 di notte un residente ha chiamato il 113 segnalando un furto in atto su un’autovettura parcheggiata in via Dei Pandolfini.

Gli agenti delle volanti, constatato che i ladri avevano infranto il finestrino di un’auto, si sono messi subito sulle loro tracce. In via Roma la polizia ha poco dopo rintracciato due sospetti che corrispondevano alle descrizioni degli autori del furto fornite dal testimone al 113.

I due, di 28 e 31 anni, sono stati fermati: uno aveva con sé un giubbotto appena rubato nella macchina oggetto del furto. Entrambi i cittadini stranieri sono finiti in manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento