Centro: coltellaccio nel manubrio della bicicletta

Fermato dagli agenti del commissariato San Giovanni

Ieri sera gli agenti del commissariato San Giovanni hanno arrestato un cittadino tunisino di 41 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente dopo averlo fermato a bordo della sua bicicletta in via della Spada.

Durante il controllo, all'interno del manubrio della bici, è saltato fuori un coltello di 23 centimetri con lama seghettata. I poliziotti hanno poi scoperto che l’uomo aveva in tasca una busta con 25 grammi di marijuana. Già noto per i suoi specifici precedenti di polizia, il 41enne è finito in manette; oltre che dell’accusa che ha portato al suo arresto, dovrà anche rispondere del possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento