menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Telefonia: attacco hacker alle sim Ho.Mobile. La polizia postale: "Sostituite la scheda e denunciate"

L’azienda sta provvedendo a contattare i clienti coinvolti con un SMS

Lo scorso 28 dicembre, come riporta una nota ufficiale della compagnia Ho.Mobile, si sarebbe verificata la sottrazione illegale di alcuni dati di parte della sua base clienti.

In particolare, dei soli dati anagrafici e tecnici della sim, mentre non sarebbero stati sottratti in alcun modo dati relativi al traffico (sms, telefonate, attività web, etc) né dati bancari o relativi a qualsiasi sistema di pagamento dei propri clienti.

Attacco hacker: ko il sito del Consiglio Regionale

Conseguentemente, l’azienda starebbe provvedendo a contattare i clienti coinvolti con un sms.

La polizia postale di Firenze consiglia a chi riceve la comunicazione dall’azienda di provvedere subito alla sostituzione della Sim card e a presentare un esposto.

Aggiornamento (11.01.2021)

La compagnia ha provveduto a rigenerare le schede sim colpite dall'attacco hacker e ha informarne i clienti via sms. Innalzati anche i livelli di sicurezza: leggi QUI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Politica

    Conte si è dimesso: spera nel reincarico ma teme una trappola

  • Cronaca

    Coronavirus: in Toscana 346 nuovi casi positivi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento