Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Via Pietro Fanfani

Castello, rapina col coltello 

L'episodio si è verificato nei pressi di uno stabile in disuso

Ieri pomeriggio un ventenne marocchino è stato rapinato nei pressi di uno stabile in disuso di Via Fanfani da un connazionale che l'ha minacciato con un coltello da cucina con una lama di 23 centimetri.

Il giovane ha allertato la polizia che è riuscita a rintracciare l'aggressore poco distante dalla stazione ferroviaria e recuperare la refurtiva (65 euro in contanti e un telefono cellulare). 

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è finito nella casa circondariale di Sollicciano. La vittima, sebbene abbia riportato alcuni tagli, ha rifiutato le cure mediche.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castello, rapina col coltello 

FirenzeToday è in caricamento