Castello, rapina col coltello 

L'episodio si è verificato nei pressi di uno stabile in disuso

Ieri pomeriggio un ventenne marocchino è stato rapinato nei pressi di uno stabile in disuso di Via Fanfani da un connazionale che l'ha minacciato con un coltello da cucina con una lama di 23 centimetri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane ha allertato la polizia che è riuscita a rintracciare l'aggressore poco distante dalla stazione ferroviaria e recuperare la refurtiva (65 euro in contanti e un telefono cellulare). 

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è finito nella casa circondariale di Sollicciano. La vittima, sebbene abbia riportato alcuni tagli, ha rifiutato le cure mediche.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento