menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelfiorentino: scoperta maxi bancarotta da parte di una ditta edile

Per oltre otto milioni di euro

Bancarotta fraudolenta per oltre 8 milioni di euro scoperta dalla guardia di finanza per un'azienda del settore edile con sede nella Valdelsa fiorentina che aveva accumulato finora 20 milioni di euro di debito.

Le indagini, condotte dal pm Concetta Gintoli e dirette dal procuratore Giuseppe Creazzo, hanno ricostruito il dissesto finanziario legato ad alcune società riconducibili a due imprenditori. Gli indagati avrebbero distratto il patrimonio con finanziamenti non fruttuosi di altri complessi aziendali sotto crisi di liquidità e fidejussioni da alcuni milioni di euro.

Gli accertamenti delle fiamme gialle di Castelfiorentino hanno permesso l'inserimento dell'azione dell'Agenzia delle Entrate che ha potuto porre le basi per il risarcimento dei creditori, già avviato tramite le vendite all'asta del patrimonio. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento