menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Samantha a sx. A destra Diakhate (credits https://violapresses.com/)

Samantha a sx. A destra Diakhate (credits https://violapresses.com/)

Caso Diakhate, il sindaco: "Episodio inaccettabile"

Il sindaco Dario Nardella interviene sul caso

"Un episodio di gravità inaudita, inaccettabile. L'indifferenza e la bestialità che hanno colpito Samantha non possono rimanere taciute. Le autorità vadano fino in fondo per chiarire l'accaduto e per individuare le responsabilità". Così il sindaco Dario Nardella su twitter ha commentato la vicenda che ha visto coinvolta una ventenne fiorentina, Samantha Duarte, che ha raccontato su Facebook  di esser stata aggredita dal calciatore Abdou Diakhate all'interno della Summer Suite. 
La vicenda, sui cui la polizia sta svolgendo accertamenti, si sta arricchendo di ulteriori particolari. Dietro l'aggressione vi sarebbero litigi e denunce. 

Samantha, aspirante modella, ha raccontato di esser stata atterrata senza alcun motivo dal calciatore professionista, ex Fiorentina passato al Parma e che ora milita in una squadra belga.


All'opposto, il 22enne senegalese professa la sua innocenza spiegando di esser stato colpito per primo e di aver risposto per legittima difesa. Il 22enne, difeso dall'avvocato Massimiliano Manzo, si trovava nel locale con la fidanzata. Proprio con quest'ultima, Samantha insieme a due sue amiche sarebbe venuta alle mani il settembre scorso. Da qui è stato avviato un processo per aggressione nei confronti delle tre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento