rotate-mobile
Cronaca Le Cascine

Le Cascine: celebrata la fine del Ramadan. Nardella: "Giorno importante, preghiera sia per la pace"

Il sindaco ha ringraziato le 30 comunità musulmane di Firenze

Ieri le 30 comunità musulmane di Firenze si sono riunite nel Parco delle Cascine per celebrare la fine del Ramadan, periodo in cui i credenti di fede islamica praticano il digiuno (Sawm), in commemorazione della prima rivelazione del Corano a Maometto.

02-2-7

La celebrazione, molto partecipata, è stata rammentata con un tweet dal sindaco di Firenze Dario Nardella, che ha voluto ringraziare le comunità musulmane del territorio. Comunità - ha dichiarato Nardella, presente ieri alle Cascine - "unite dalla fede in Dio".

03-9-2

La fine del Ramadan "è un giorno importante - ha aggiunto Nardella - e spero con tutto il cuore che la preghiera di oggi (ieri per chi legge, ndr), possa anche essere una preghiera di pace, per la fratellanza tra i popoli, e di pace anche per un momento così difficile come quello che stiamo vivendo a causa della guerra in Ucraina".

Questione Moschea

Sulla realizzazione della moschea a Firenze "non cambiamo posizione - ha poi dichiarato Nardella a RTV38 -. Aspettiamo che la comunità musulmana ci porti delle ipotesi: siamo pronti a valutarle con la massima serietà e con lo spirito più costruttivo possibile".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Cascine: celebrata la fine del Ramadan. Nardella: "Giorno importante, preghiera sia per la pace"

FirenzeToday è in caricamento