Cronaca

Firenze Sud: centrale di spaccio di cocaina in casa, arrestato 46enne  

Operazione antidroga di polizia municipale insieme alla guardia di finanza: rinvenuti 5 chilogrammi di cocaina pronti per la vendita al dettaglio

Immagine d'archivio

Cinque chilogrammi di cocaina sequestrati e una persona arrestata per traffico e detenzione di sostante stupefacenti. È questo l’esito dell’operazione effettuata ieri dalla polizia municipale con l’ausilio della guardia di finanza in un appartamento in zona Firenze sud. Tutto è iniziato a un andirivieni sospetto notato in un appartamento: persone che entravano e poi uscivano con cocaina pronta per essere venduta al dettaglio. Sospettando che l’appartamento fosse una sorta di ingrosso per piccoli spacciatori, gli agenti del reparto antidegrado insieme a personale della guardia di finanza con i cani antidroga hanno effettuato una perquisizione. E i sospetti sono stati confermati: nell’alloggio sono stati rinvenuti 5 chilogrammi di cocaina oltre a tutto il necessario per il confezionamento delle dosi. L’occupante dell’appartamento, un italiano di 46 anni già noto alle forze dell’ordine, è stato quindi arrestato per traffico e detenzione di stupefacenti. Questa mattina si è tenuta l’udienza per direttissima che ha convalidato la misura cautelare con obbligo firma in attesa del processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firenze Sud: centrale di spaccio di cocaina in casa, arrestato 46enne  

FirenzeToday è in caricamento