La Casa di Carta: arriva la terza di Netflix

Alcune scene girate a Firenze. Ecco tutti i personaggi della serie 

Netflix ha rilasciato un teaser in cui il Professore spiega il motivo del ritorno della banda ne la terza stagione de La Casa di Carta: "Tutti coloro che vedono questa maschera come un simbolo della resistenza capiranno il motivo del nostro ritorno. La polizia ha arrestato uno di noi ed è tenuto prigioniero in un luogo sconosciuto. Non avevamo intenzione di tornare, ma vista la situazione, ci vediamo costretti a reagire. E questa volta faremo le cose in grande".

Nel trailer giungono nuove e importanti informazioni sulla banda. Ci saranno nuovi personaggi e tanti ritorni. Abbiamo già visto Álvaro Morte ("Il Professore"), ma ritroveremo anche Ursula Corbero ("Tokyo"), Jaime Lorente ("Denver"), Miguel Herrán ("Rio"), Darko Peric ("Helsinki"), Alba Flores ("Nairobi"), Esther Acebo ("Stoccolma"), Itziar Ituno ("Raquel Murillo"), Enrique Arce ("Arturo"), Kiti Mánver (Mariví) e Juan Fernández (Colonnello Prieto) e Mario de la Rosa (Suarez). Ai beniamini della serie si aggiungeranno Hovik Keuchkerian ("Bogotà"), Najwa Nimri ("Alicia"), Fernando Cayo (`Tamayo") e Rodrigo de la Serna ("L`ingegnere").

Nel trailer della terza stagione (domani in onda su Netflix) viene mostrata una foto di gruppo e, sorpresa, c`è anche Pedro Alonso, l`interprete di Berlino. Sembra infatti che in una scena girata a Firenze l'agnello sacrificale della seconda stagione incontrerà nuovamente il Professore. Sul suo ruolo però resta il più fitto mistero.

STORIA 

Creare caos tra la popolazione con una pioggia di banconote su Madrid, precisamente 140 milioni di euro lanciati da un dirigibile come una 'bomba' di distrazione di massa, per mettere in atto la più grande rapina mai realizzata: svuotare le riserve d'oro della Banca centrale di Spagna. E' la prima parte del piano architettato dal 'Professore', tra i protagonisti della serie tv spagnola 'La Casa di Carta', nella terza stagione in 190 Paesi.

L'anticipazione è arrivata ieri mattina a Milano  alla presenza degli attori del cast, tranne Alvaro Morte, alias il Professore. La nuova edizione vede riunita la banda criminale che nelle due serie precedenti aveva messo a segno il primo sensazionale colpo, sottraendo un miliardo di euro alla Zecca di Stato spagnola. Ideata da Alex Pina e dal 2017 diretta da Jesus Colmenar, 'La Casa di Carta' e' la serie in lingua inglese piu' vista su Netflix. Questa nuova stagione non delude i telespettatori in quanto a scene d'azione e stratagemmi ma la 'molla' che fa scattare l'ingegno della banda stavolta, non è la brama di denaro ma l'intenzione di salvare un proprio affiliato. Le nuove puntate infatti, si aprono con la decisione di Tokyo (l'affascinante attrice Ursula Corbero), di lasciare l'isola caraibica dove si è finora nascosta con Rio (Miguel Herran), che successivamente viene catturato dagli agenti dell'Europol e consegnato alla Spagna che illegalmente lo fa torturare. Da qui la decisione del Professore di riunire il gruppo per liberare Rio e, al contempo, realizzare 'la rapina del secolo'.

La seconda parte del piano criminale è svelata in un monastero a Firenze: dopo la 'bomba' di banconote su Madrid, nei pressi della piazza davanti alla Banca centrale di Spagna, su un maxischermo appare una maschera di Salvador Dali'. A darle voce è il Professore, che rivela all'opinione pubblica la detenzione illegale di Rio e le torture da lui subite. Da qui l'esortazione a una rivolta di piazza, che permette di passare alla fase successiva della strategia: far introdurre alcuni membri del gruppo, travestiti da soldati dell'esercito spagnolo, all'interno della banca. Da qui l'evacuazione del personale e il raggiungimento del bersaglio ambito: il caveau sotterraneo, che la banda vuole allagare, per poi 'svuotare'.
 
La conferenza stampa si è chiusa con la conferma di una quarta serie in cantiere, ma su questa nessuna anticipazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento