Carcere di Sollicciano, riscaldamento rotto: detenuti al gelo

Da Regione i misericordie inviate 400 coperte

Guasto all'impianto di riscaldamento e detenuti al gelo nel carcere fiorentino di Sollicciano. Quattrocento coperte sono state  inviate da Regione e Misericordie per alleviare il disagio dei reclusi.

L'iniziativa è del presidente della Regione Enrico Rossi, che si è attivato assieme alla Protezione civile regionale e la Alla federazione Regionale delle Misericordie della Toscana.

"Duecentocinquanta coperte arriveranno grazie alla Protezione civile regionale – ha detto Rossi – e altre centocinquanta dalle Misericordie, grazie all'interessamento del presidente Corsinovi. Sappiamo tutti qual è la situazione di disagio che vivono i detenuti nella maggior parte delle strutture penitenziarie italiane però ci chiediamo perciò cosa stia facendo il ministro Bonafede per migliorare una situazione molto delicata, essendo, Sollicciano come il resto delle carceri italiane, strutture che ricadono nella sua competenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente Rossi ha inoltre annunciato che sabato prossimo, 22 dicembre, farà visita al carcere fiorentino insieme al garante regionale per i diritti dei detenuti Franco Corleone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento