rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Carcere: Sollicciano, la svolta: 11 milioni per rifarlo da cima a fondo

Risorse in arrivo da Stato e Regione, ha annunciato ieri la ministra Cartabia in visita all'istituto penitenziario

Ieri c'è stata la visita del ministro della giustizia Marta Cartabia al carcere di Sollicciano, al termine del quale la Guardasigilli ha annunciato un investimento di 11 milioni, di cui 7 dello Stato e 4 della Regione, per rifare il carcere fiorentino attraverso lavori strutturali.

Il sindaco Nardella incontra la ministra della giustizia Cartabia: a gennaio visita al carcere di Sollicciano

La visita della ministra, su invito del sindaco Dario Nardella, è stata anche l'occasione per vedere da vicino le pessime condizioni in cui versa la struttura, oltre che per incontrare detenuti, agenti e il cappellano del carcere don Vincenzo Russo.

I lavori

I lavori sono previsti entro il 2024. La cifra più corposa (4,5 milioni) - spiega il Corriere Fiorentino - sarà utilizzata per realizzare opere di efficientamento energetico: installazione di pannelli fotovoltaici e sostituzione degli infissi nelle aree detentive, negli uffici e nelle caserme.

Carcere, Nardella: "Sollicciano è una vergogna, la ministra Cartabia venga a vedere"

Ci sono poi 2,6 milioni che saranno destinati alla sistemazione delle facciate esterne, alla coibentazione di tutti i padiglioni detentivi con la conduzione di acqua calda nei reparti dove adesso manca.

Quasi 2 milioni andranno al potenziamento della videosorveglianza esterna, con tanto di sistema anti scavalcamento. E ancora 1,4 milioni serviranno per realizzare due campi da calcetto.

Saranno poi rifatte le docce, rimossi i parapetti in degrado presenti sul camminamento di ronda e ristrutturati chiesa e teatro del reparto femminile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcere: Sollicciano, la svolta: 11 milioni per rifarlo da cima a fondo

FirenzeToday è in caricamento