Carabinieri: il maggiore Guerrini va a Caserta

Nei prossimi giorni sarà trasferito a Caserta dopo la meritata promozione

Ieri il sindaco di Empoli Brenda Barnini ha ricevuto in Municipio il maggiore Giorgio Guerrini, comandante della compagnia Carabinieri, prossimo al trasferimento dopo la promozione dal grado di capitano, con cui arrivò 4 anni fa, a maggiore.

Guerrini, 36 anni, è stato assegnato al comando del Nucleo Investigativo del reparto operativo del Comando Provinciale di Caserta. Il sindaco Barnini ha rivolto al comandante il suo personale ringraziamento, e quello della città di Empoli, per il lavoro svolto sul territorio in questi anni e gli ha formulato i migliori auguri per il nuovo importante incarico che si appresta a svolgere in un territorio difficile.

"Il Maggiore Guerrini è stato un punto di riferimento in questi anni per tutta l’Arma, per la lotta alla criminalità a Empoli, dimostrando spirito di collaborazione con i colleghi delle altre forze dell’ordine e – ha detto il sindaco Brenda Barnini –grande attenzione alle indagini svolte, anche in prima persona. Non a caso arriva questa promozione. Da parte mia, di tutta la giunta e di tutti i cittadini di Empoli un grazie sentito".

Il maggiore Guerrini arrivò a Empoli quasi 4 anni fa da Alghero, era l’ottobre 2015, e adesso si appresta nei prossimi giorni a lasciare il comando empolese per trasferirsi a Caserta, in Campania.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • I mercatini di gennaio a Firenze

  • Forza le ganasce e le lascia in mezzo alla piazza: "Non avevo i soldi"

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

  • Furto al Decathlon di Novoli: finisce in ospedale per meno di 5 euro

Torna su
FirenzeToday è in caricamento