Carabinieri: celebrata la Virgo Fidelis

Nella basilica di Santa Maria Novella 

Stamattina è stata celebrata la ricorrenza della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei carabinieri, presso la basilica di Santa Maria Novella. Il rito religioso, alla presenza delle massime autorità civili e militari provinciali e cittadine e di una rappresentanza, è stato officiato dal cardinale Giuseppe Betori che con la sua presenza ha conferito la massima solennità alla cerimonia.

Ricorre oggi con la Virgo Fidelis anche il 77° anniversario dell’eroica battaglia di Culqualber, combattuta per l’eroica difesa di quel caposaldo dal 1° battaglione Carabinieri e Zaptiè mobilitato, che il 21 novembre 1941 si sacrificò in una delle ultime cruente battaglie in terra d’Africa. Per quel fatto d’armi alla Bandiera dell’Arma fu concessa la seconda Medaglia d’Oro al Valor Militare. Quei caduti sono andati a far parte della folta schiera di Carabinieri che, in pace ed in guerra, hanno saputo tener fede al giuramento prestato fino all’estremo sacrificio.

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 1 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento