rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Capodanno: sequestrati 5 quintali di botti /FOTO

Controlli della guardia di finanza 

Nei giorni scorsi i “baschi verdi” della guardia di finanza hanno sequestrato circa 10.000 botti di capodanno, per un peso complessivo di oltre 5 quintali di materiale pirotecnico, rinvenuti presso tre grossisti operanti tra il distretto industriale fiorentino dell’Osmannoro e Campi Bisenzio. 

I tre responsabili, di etnia cinese, sono stati denunciati per violazione dell’articolo 678 del codice penale: il materiale pirico era infatti detenuto con modalità “non sicure”, in quanto collocato vicino ad altro materiale altamente infiammabile (accendini, fogli di carta, cancelleria, materiale plastico e altro) ed in un’area aperta al pubblico.

Sono stati inoltre sequestrati in via amministrativa 4.770 apparecchi elettrici (soprattutto lampadine e luminarie natalizie) privi del marchio CE.

Botti sequestrati a Capodanno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno: sequestrati 5 quintali di botti /FOTO

FirenzeToday è in caricamento