Caos musei fiorentini: 19 direttori in solidarietà alla manager della Galleria dell'Accademia

Hanno sottoscritto una lettera e sono delusi dalla riforma dell'ormai ex ministro

Il David di Michelangelo alla Galleria dell'Accademia

La riforma del ministro per i beni culturali Bonisoli, ha dato definitivamente i suoi frutti; anche se il ministro è ormai un ex capo di dicastero viste le dimissioni di Conte

La Galleria dell'Accademia, fiore all'occhiello del sistema museale fiorentino, non è più autonoma, è stata incorporata alla Galleria degli Uffizi e al museo di San Marco, perdendo così la sua manager Cecilie Hollberg

Ieri i suoi colleghi direttori dei musei autonomi di tutta Italia- come riportato dal quotidiano il Corriere fiorentino - hanno espresso solidarietà alla manager, firmando tutti insieme una lettera. Hanno firmato i venti super manager creati cinque anni fa dalla riforma dei Beni Culturali dell'allora ministro Dario Franceschini, sotto il governo Renzi, che ora vedono il ministro pentastellato Alberto Bonisoli intento a smantellare.

L'idea dovrebbe essere partita da Eva Degli Innocenti - prosegue il quotidiano - del Museo archeologico di Taranto. E ha rapidamente preso piede in tutti gli altri musei d'Italia. Non è andato giù a nessuno di loro la rapidità e la facilità con la quale il ministro, in piena crisi di governo e durante la settimana di Ferragosto, ha liquidato la direttrice della Galleria dell'Accademia di Firenze. Togliendole non in parte (come accaduto per gli altri principali musei statali) ma del tutto l'autonomia.

E accorpando l'Accademia e il Museo di San Marco agli Uffizi, andando a creare così il più vasto supermuseo italiano mai visto. I diciannove colleghi della Hollberg — tutti e venti tranne lei, destinataria dell'appello che sarà resa pubblica in queste ore, stanno limando i dettagli — si sono attivati per scrivere parole di solidarietà alla manager tedesca fatta fuori dal centralismo romano.

E contestualmente stanno esprimendo tutte le loro perplessità a proposito di questa riforma che ha limitando le capacità gestionali e di spesa dei musei autonomi così com'era stata pensata da Franceschini,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento