rotate-mobile
Cronaca

Tramvia: i cantieri si spostano al centro del viale

Si entra nel vivo dei lavori, per il traffico non sarà uno scherzo

Nei prossimi giorni i lavori della linea Fortezza-San Marco entreranno in una nuova fase andando a interessare anche la parte centrale di un tratto di viale Lavagnini. Si tratta di interventi legati ai sottoservizi e a seguire la realizzazione della sede tranviaria. In contemporanea andranno avanti anche i lavori di sistemazioni urbanistiche sul controviale andando a interessare, a fine mese, anche il tratto tra l’istituto comprensivo Pieraccini (altezza via Leone X) e viale Strozzi.

Il cantiere relativo alle lavorazioni nel centro di viale Lavagnini è articolato in due fasi. La prima interessa il tratto da piazza della Libertà fino all’altezza di via delle Mantellate. L’allestimento sarà effettuato di notte, a partire dalle 21 di lunedì 5 dicembre in modo che alle 5 di martedì 6 dicembre sia in vigore l’assetto definitivo del cantiere e della mobilità.

Dal punto di vista della circolazione, saranno mantenute due corsie in direzione di viale Strozzi, una su ciascun lato del cantiere con spostamento del new jersey a centro carreggiata; due corsie anche per la direttrice verso piazza della Libertà.

La fase successiva prevede l’ampliamento del cantiere nel tratto fino all’incrocio con via Poliziano ed è programmata nella notte tra il 27 e il 28 dicembre con le stesse modalità dell’allestimento precedente; quindi, avvio delle operazioni alle 21 in modo che la mattina successiva sia operativo il nuovo assetto della mobilità.

"Bilanci taroccati": a rischio la società che gestisce la tramvia

85 giorni di lavori

In entrambe le fasi i veicoli provenienti da via Poliziano potranno proseguire verso via Santa Caterina d’Alessandria e su viale Lavagnini sia in direzione Fortezza che in direzione piazza della Libertà. Tempo previsto di questa fase di lavori 85 giorni.

Per quanto riguarda le sistemazioni urbanistiche del controviale, a dicembre continuano i lavori nel tratto tra via Duca d’Aosta e via Bonifacio Lupi e tra via Santa Caterina d’Alessandria e la scuola Pieraccini. Questi cantieri saranno smontati dal 23 dicembre e nella notte tra il 28 e il 29 dicembre le lavorazioni si sposteranno nel tratto successivo del controviale da via Leone X a viale Strozzi. Anche in questo caso sono previsti divieti di transito e di sosta sul controviale. Sarà traslato anche il new jersey con due corsie verso la Fortezza e quattro verso Libertà con accumulo per la svolta all’altezza di via Leone X. Durata prevista 85 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia: i cantieri si spostano al centro del viale

FirenzeToday è in caricamento