Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Tramvia, il cantiere Publiacqua si sposta in piazza della Libertà

Prevista la revoca provvisoria dell'attraversamento pedonale dal centro della piazza verso via Pier Capponi, i veicoli tornano a passare sul 'lato edifici'

Procedono i lavori di posa della grande tubazione dell'acquedotto sulla direttrice viale Lavagnini-piazza della Libertà-viale Matteotti, lavori propedeutici all'inizio dei cantieri per il braccio 'centro storico' della tramvia, la linea che dalla Fortezza da Basso arriverà fino a piazza San Marco.

Sabato 15 maggio sarà effettuato lo spostamento del cantiere di Publiacqua in piazza della Libertà, con i lavori che andranno a interessare la parte centrale della carreggiata.

I veicoli provenienti da viale Matteotti e diretti verso viale Don Minzoni utilizzeranno quindi le corsie lato edifici, ora occupate dai lavori e che saranno liberate dal cantiere; quelli diretti verso viale Lavagnini continueranno a transitare sulle corsie adiacenti alla parte centrale della piazza.

Nella prima fase dei lavori, che interessano la porzione verso viale Don Minzoni, è prevista la revoca provvisoria dell'attraversamento pedonale da centro piazza verso via Pier Capponi (fino al 20 maggio). A seguire i lavori andranno a interessare la parte centrale della carreggiata per proseguire poi nell'area già cantierizzata lato Parterre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia, il cantiere Publiacqua si sposta in piazza della Libertà

FirenzeToday è in caricamento