Cuccioli cercano casa: l'appello dell'assessora Del Re

Bianca è stata abbandonata a pochi giorni dal parto, adesso i suoi 10 cuccioli cercano casa. Ecco a chi e come chiedere informazioni

Dieci cuccioli sono nati ieri da Bianca un maremmano meticcio abbandonata per le strade di Calenzano (senza microchip). Bianca è stata portata al Parco degli Animali di Firenze e qui "era stato identificato subito il suo stato di gravidanza". A darne notizia l'assessora del comune di Firenze Cecilia Del Re che ha scritto, su Facebook, che Bianca ha trovato un padrone che la adotterà al termine dello svezzamento. Adesso però a cercare casa sono i suoi cuccioli (è possibile contattare il Parco al numero 0557352018).

La struttura è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30, il sabato dalle 8:30 alle 12:00; il martedì e il giovedì anche dalle 14:30 alle 17.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cane-cecilia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento