rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Campo di Marte, studentessa seguita e aggredita sotto casa

Un 26enne è stato fermato con l'accusa di violenza sessuale. La giovane è sotto shock

Nel primo pomeriggio di ieri una ventenne, studentessa fuori sede, è stata aggredita in strada. Mentre infilava le chiavi nella serratura del portone è stata sorpresa alle spalle, e spinta dentro l'androne del palazzo. Un 26enne fiorentino, incensurato, l'ha palpata con violenza nelle parti intime. Con tale brutalità da provocarle delle lesioni. La vittima, in un tentativo disperato di resistenza, si era persino aggrappata ai campanelli per chiedere aiuto. Provvidenziale l'intervento di un poliziotto, libero da servizio, che ha sentito la donna gridare e si è lanciato all'inseguimento dell'uomo fino a via Caselli. Qui l'aggressore è stato immobilizzato. Sul posto è poi intervenuto un equipaggio di via Zara che l'ha portato in questura. 

La giovane, dopo esser stata portata all'ospedale di Santa Maria Nuova, dove le verranno riscontrate lesioni per otto giorni, ha poi raccontato di aver notato quel giovane che la seguiva. Poi ha percepito la presenza dell'uomo apparire alle sue spalle. 

Il 26enne, ora ai domiciliari, è stato fermato per violenza sessuale. In un zaino, che l'uomo portava con sé, è stata trovata anche una frusta metallica cinese. E' stato anche denunciato per rifiuto di fornire le proprie generalità e possesso di oggetti atti a offendere. Adesso sarà il gip a dover convalidare l'arresto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo di Marte, studentessa seguita e aggredita sotto casa

FirenzeToday è in caricamento