rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Lastra a Signa

Campione di body building ferito gravemente alla testa

Intervenuti i carabinieri fuori da una discoteca

Il campione di body building El Gaouzi Hakim, di nazionalità spagnola, è stato ferito graveme alla testa in circostanze da chiarire. E' successo intorno alle 4 del mattino, nella notte tra sabato e domenica del fine settimana appena trascorso, anche se la notizia si è diffusa solo nelle scorse ore.

I carabinieri sono intervenuti fuori della discoteca 'Esmeralda' di Lastra a Signa, dove era stata segnalata una lite tra due persone, iniziata forse, anche se le dinamiche sono ancora in corso di accertamento, all'interno del locale.

A risultare ferito gravemente è stato appunto El Gaouzi, che vanta diversi titoli internazionali e su Instagram conta oltre 110mila follower.

L'uomo è stato accompagnato nella notte, probabilmente da un amico, al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio - Torregalli, con una profonda ferita alla testa inferta da arma bianca e un trauma cranico.

La prognosi sarebbe intorno ai 30 giorni. L'uomo, ad ogni modo, avrebbe poi firmato i documenti per allontanarsi e lasciare il ricovero. Era nel Fiorentino, a quanto pare, perché avrebbe dovuto partecipare ad una competizione.

Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. (Foto dal profilo Facebook di El Gaouzi Hakim)

AGGIORNAMENTO ORE 16:30 - La notizia del ferimento di El Gaouzi è stata confermata. L'uomo, classe '87, è stato trasportato a Torregalli da un'ambulanza del 118, non da un amico, intervenuta nei pressi della discoteca 'Esmeralda Club' di Lastra a Signa.

A Torregalli la polizia ha interrogato un amico del body builder che, in un italiano molto stentato, ha raccontato che i due sarebbero stati aggrediti da un gruppetto. Non è ancora chiaro se per ferire il 35enne sia stato usato un coltello o un altro oggetto contundente, tuttavia, date le vistose ferite, non si esclude che possa essere stato utilizzato un machete.

E' stata confermata anche la prognosi di 30 giorni. El Gaouzi non è in pericolo di vita, ma non si esclude la necessità che debba ricorrere ad un'operazione chirurgica. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti e le indagini del caso da parte delle forze dell'ordine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campione di body building ferito gravemente alla testa

FirenzeToday è in caricamento