menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campi Bisenzio: forzano posto di blocco, fermati con la cocaina

Due arrestati. Sequestrate trenta dosi di polvere bianca

I militari della guardia di finanza hanno tratto in arresto due soggetti con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Le manette sono scattate dopo che i baschi verdi, in servizio nell’hinterland di Campi Bisenzio per contrastare i traffici illeciti, hanno intimato l’alt a un’auto che però si è allontanata velocemente.

Inseguita e raggiunta dopo alcune centinaia di metri, i finanzieri sono riusciti a far accostare l’auto ma guidatore e passeggero hanno aperto di colpo gli sportelli cercando di darsi alla fuga a piedi. Dopo pochi metri sono stati bloccati dagli uomini della fiamme gialle.

Dai controlli è emerso che nel veicolo del fermato vi erano 30 dosi di cocaina e una somma ritenuta provento di spaccio.

Un rapido riscontro sui soggetti fermati ha permesso di appurare che i due, di 20 e 40 anni, entrambi di origine marocchina, avevano precedenti di polizia per stupefacenti e reati contro la persona e il patrimonio. 

I due soggetti sono stati arrestati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria per l'udienza in Tribunale dove è stato convalidato l’arresto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 12 aprile 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento