Cronaca Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: aggredito con un coltello fuori da un circolo, arrestati

Eseguite due misure cautelari per lesioni aggravate

Operazione questa mattina per l’esecuzione di due misure cautelari in carcere, emesse dal gip Silvia Romeo su richiesta del sostituto procuratore Giacomo Pestelli. I destinatari del provvedimento sono due pregiudicati di nazionalità marocchina, di 33 e 36 anni, accusati di lesioni aggravate in concorso.

I fatti risalgono alla sera del 10 luglio scorso quando quattro soggetti armati di coltello aggredirono un connazionale mentre usciva da un circolo di Campi Bisenzio.

I carabinieri, fin da subito, inquadrarono l’episodio come un regolamento di conti ed avviarono tempestive ed accurate indagini che hanno portato ad acquisire elementi di colpevolezza pienamente condivisi anche dalla Procura e dal gip che ha emesso le misure cautelari. I due arrestati erano già in carcere per altri reati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Bisenzio: aggredito con un coltello fuori da un circolo, arrestati

FirenzeToday è in caricamento