Camorra: sequestro da 50 milioni per il clan Mallardo

Le accuse: associazione di tipo mafioso, bancarotta fraudolenta e trasferimento fraudolento di valori

Foto di TheOtherKev da Pixabay

Sequestro da 50 milioni di euro, beni ritenuti nella disponibilità del clan camorristico dei Mallardo, operato dalla squadra mobile di Napoli, da quella di Firenze e dalla guardia di finanza partenopea. 

Il sequestro riguarda 112 immobili, 15 società, numerosi conti correnti, automobili di lusso, orologi di pregio e due scuderie ippiche. Le attività sono state eseguite tra le province di Napoli, Roma, Latina, Firenze, Pisa e Venezia. In Toscana sono stati posti i sigilli a un allevamento di cavalli da corsa di Santa Croce sull'Arno.
 
Il provvedimento, emesso dal gip di Napoli su richiesta della Dda, è scattato nei confronti di Carmine Maisto accusato di associazione di tipo mafioso, bancarotta fraudolenta e trasferimento fraudolento di valori.

Secondo gli inquirenti, l'uomo, grazie ai legami intessuti nel corso degli anni con esponenti apicali dei Mallardo, avrebbe costituito una holding criminale con lo scopo di reimpiegare e riciclare proventi illeciti del clan giuglianese attraverso una rete imprenditoriale fondata su società immobiliari, strutture alberghiere, ristoranti, ville, appartamenti, complessi di edilizia residenziale, supermercati, scuderie, stabilimenti balneari e altri beni a lui di fatto riconducibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Elezioni regionali e referendum: boom affluenza in Toscana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento